Facebook  Instagram  Twitter  Google  Youtube 
Oratorio di Verolanuova

Messe in basilica Indicazioni per i fedeli



 home  torna indietro  stampa  25 maggio 2020  di La redazione email

Basilica Verolanuova.  Carissimi, con lunedì 18 maggio potremo riprendere a celebrare la S. Messa con la presenza dei fedeli.
L’importanza di questo momento ci riporta a rileggere ciò che il Catechismo della Chiesa Cattolica ci dice riguardo all’Eucarestia. n.1373: «Cristo Gesù, che è morto, anzi, che è risuscitato, sta alla destra di Dio e intercede per noi», è presente in molti modi alla sua Chiesa: nella sua parola, nella preghiera della Chiesa, « dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro», nei poveri, nei malati, nei prigionieri, nei sacramenti di cui egli è l'autore, nel sacrificio della Messa e nella persona del ministro. Ma «soprattutto [è presente] sotto le specie eucaristiche». n.1374: Il modo della presenza di Cristo sotto le specie eucaristiche è unico. Esso pone l'Eucaristia al di sopra di tutti i sacramenti e ne fa «quasi il coronamento della vita spirituale e il fine al quale tendono tutti i sacramenti». Nel Santissimo Sacramento dell'Eucaristia è contenuto veramente, realmente, sostanzialmente il Corpo e il Sangue di nostro Signore Gesù Cristo, con l'anima e la divinità e, quindi, il Cristo tutto intero. «Tale presenza si dice "reale" non per esclusione, quasi che le altre non siano "reali", ma per antonomasia, perché è sostanziale, e in forza di essa Cristo, Dio e uomo, tutto intero si fa presente». n.1392: Ciò che l'alimento materiale produce nella nostra vita fisica, la Comunione lo realizza in modo mirabile nella nostra vita spirituale. La Comunione alla Carne del Cristo risorto, «vivificata dallo Spirito Santo e vivificante», conserva, accresce e rinnova la vita di grazia ricevuta nel Battesimo. La crescita della vita cristiana richiede di essere alimentata dalla Comunione eucaristica, pane del nostro pellegrinaggio, fino al momento della morte, quando ci sarà data come viatico.
Accogliamo questo momento come esperienza di grazia, pur mantenendo tutte quelle precauzioni necessarie e disposte dalle Autorità civili e religiose, affinché non venga a mancare per noi quel cibo spirituale che ci aiuti a vivere il momento presente.

don Lucio

COME PARTECIPARE ALLE MESSE IN BASILICA

POSTI MAX 130 PERSONE
Orari ss. Messe festive e prefestive:
Sabato 18.30
Domenica 8.00 - 10.00 - 18.30

1. Arriva almeno un quarto d'ora prima dell'orario della Messa
2. Non avere sintomi da Cov 19 ( febbre oltre i 37.5, tosse...)
3. Lavati le mani all'ingresso della chiesa con il disinfettante
4. Mantieni la mascherina per tutta la Messa
5. Prendi posto nei banchi dove trovi il segno bianco o su una sedia
6. Non sostare in piedi al di fuori dei posti segnati
7. Per la Comunione rimani al tuo posto in piedi mantenendo la mascherina e stendendo le mani
8. Esci dalla porta laterale rispettando la distanza di sicurezza e non creare assembramenti

Clicca sul link e guarda il video messaggio informativo





link
Guarda il video messaggio informativo